Luca Virga vince il concorso fotografico di Conigliando & Friends – sezione coppie e amici

Luca Virga di Pethotels e Eleonora Rossi (nella foto con Cookie) si sono aggiudicati il primo premio della categoria ‘amici e coppie’ di Conigliando & Friends 2011, la manifestazione che si è svolta domenica 8 maggio a Ferrara.
Pubblichiamo la foto che ha conquistato favorevolmente la giuria! Si tratta di Cookie, il coniglietto nano di Luca. Il piccolo peloso si è meritato un cesto ricco di cibo e gadgets.
Durante la rassegna, ai partecipanti è stato permesso di prendere una ppuntamento per effettuare la chippatura di cavie, conigli e roditori per poterli iscrivere in un registro nazionale. Il microchip è un progetto dell’associazione Aae sull’anagrafe dei conigli, con l’obiettivo di riconoscerli come animali da affezione.

Come si è svolta la giornata?
Appena arrivati ci siamo sistemati nell’area relax, insieme a tutti i partecipanti che erano in compagnia dei propri amici (conigli, cavie, ratti, criceti, cincillà), con recinti mobili forniti in prestito dalla AAE. – Racconta Luca Virga di Pethotels – In un’altra area erano esposti numerosi conigli e cavie in cerca di famiglia, perché abbandonati o recuperati da allevamenti o persino dalla padella! C’era la possibilità di adottarne uno in loco e dargli una nuova famiglia.
Erano allestiti stand di Animal House di Ferrara dove era possibile acquistare i prodotti migliori in commercio per conigli e roditori (Oxbow, Bunny) e avere informazioni sulla corretta nutrizione.
Il pranzo è stato a offerta libera organizzato dalla AAE a base di cibo vegetariano.
Nel corso della giornata, sono intervenuti alcuni veterinari della zona specializzati in animali esotici per fornire nozioni sulla vita, sulla nutrizione e sulla convivenza con questi animali. In particolar modo, ho trovato interessante l’intervento della dottoressa Possenti che ha spiegato in maniera breve ma esaustiva come “parlare” col proprio coniglio e ha illustrato il comportamento e la comunicazione del coniglio nel suo habitat naturale.  Ha inoltre dimostrato come il coniglio sia un animale “addestrabile” facendo dimostrazioni di agility con alcuni coniglietti: la dottoressa Possenti ha spiegato anche come ottenere buoni risultati tramite la gratificazione del coniglio, proprio come si fa con i cani.
Dopodiché è iniziata la sfilata degli animali presenti, oltre 70 (all’incirca 60 conigli, una decina di cavie e 4 o 5 ratti) che hanno calcato la passerella davanti al pubblico e sono stati osservati da una giuria composta da medici veterinari e da membri della AAE.
Alle premiazioni della sfilata sono succedute quelle del concorso fotografico. E’ stata una giornata piena di emozioni per me, Eleonora e soprattutto per il piccolo Cookie
“.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>