Boa constrictor cerca casa!

animali I nostri amici Enpa della sezione di Monza ci hanno inviato questo appello: un rettile di due metri di lunghezza e 11 chili di peso cerca qualcuno che si prenda cura di lui.
E’ un bellissimo serpente originario del Sudamerica ma nato in cattività, e che non può essere reinserito nel suo habitat naturale.
Abbandonato dal proprietario dopo aver ricevuto lo sfratto, il rettile si trova presso la sede operativa dell’ENPA monzese in Via Lecco 164 ormai da un anno.

ENPA è contrario all’allevamento, commercio e detenzione di animali esotici che starebbero molto meglio nel loro ambiente naturale. Ma, in questo particolare caso, sta cercando una sistemazione adeguata per il serpente. Chiunque sia esperto e consapevole delle esigenze di questo rettile e che voglia accudirlo al meglio, possibilmente residente in Lombardia, può contattare Elio: info@enpamonza.it | 039-388304
Il boa necessita di una grande teca dove poter vivere, oltre alla possibilità di uscire regolarmente.

Cerca casa anche un altro serpente di dimensioni decisamente meno ingombranti. Si tratta di un falso corallo (Lampropeltis triangolum sinaloae) sequestrato dalla Polizia Provinciale in un’abitazione di Meda.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>