Cecchi Paone al convegno “Il cane, la famiglia e la società, come migliorare insieme”

Natale si avvicina, Pethotels chiede a tutti di voi di inserire nello spazio dedicato ai commenti, un appuntamento/incontro/raduno dedicato agli amici a quattrozampe.
Questo momento difficile per tutti, lo è ancora di più per chi ha bisogno di aiuto, tutela e amore come i nostri piccoli amici pelosi, soprattutto randagi e ospiti di canili e gattili.
Pethotels segnala il doppio appuntamento previsto per sabato 17 e domenica 18 dicembre al Grand Hotel Salernoin cui avrà luogo il convegno “Il cane, la famiglia e la società… come migliorare insieme”. All’incontro che sarà moderato da Alessandro Cecchi Paone parteciperanno educatori cinofili, etologi, veterinari e rappresentanti dell’Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili. L’evento è stato organizzato dal centro cinofilo Dog Club

2 pensieri su “Cecchi Paone al convegno “Il cane, la famiglia e la società, come migliorare insieme”

  1. Esprimo un pensiero ciinco.Avete notato che Cecchi Paone ha lavorato per Merdaset? Sembra che tutti coloro che hanno lavorato per quell’azienda finiscano per diventare caricature di se9 stessi; e parlo di personaggi che all’inizio delle loro carriere si sono fatti apprezzare; dopo sono caduti in basso. Uno e8 un caso, due sono una coincidenza, da tre in poi mi viene da pensare che Merdaset eserciti un influsso mal fico (notare la …) su tutti coloro che vi lavorano, corromp ndo le menti migliori. Ricordo Vianello: l’ho sempre considerato un grande fino al momento in cui si bevve il cervello e fece campagna elettorale per il suo datore di lavoro. Ricordo Barbareschi: un buon attore e presentatore, finche9 anche lui non si fece corromp r . Aggiungiamo personaggi come Iva Zanicchi, brava cantante, finche9 poi non si fece assumere come presentatrice indovinate un po’ da chi. Se il Re Mida trasformava in oro tutto quello che toccava, il Re Merdaset trasforma anche l’oro in putrefazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>