Feste di compleanno a 4 zampe

Pethotels intervista Kiki Pelosi che organizza feste e compelanni per i nostri amici a quattrozampe.

Mi chiamo Kiki e adoro i Pelosi, di qualsiasi genere. Quelli ricci, quelli con le corazze dure, quelli liscissimi e fascinosi o quelli tutti scompigliati, sgarrupati, sdentati, sempre affamati. Amo tutti gli animali e la mia affinità con il loro mondo mi dà energia e positività, ogni giorno. Io sono la persona da chiamare quando volete festeggiare un compleanno a 4 zampe o anche… la consulente per trovare l’accessorio giusto per un’occasione speciale.
Fare festa, celebrare, far volare coriandoli e palloncini e farlo in modo cool, tenero, glam, magico, formale o pazzo“.

Come nasce il tuo progetto?

Kiki Pelosi è un progetto che parla di animali e di allegria, vitalità, dolcezza, di feste e momenti indimenticabili. Dietro ad ogni occasione speciale, ad ogni compleanno non ci sono forzature, non c’è sofferenza, non c’è costrizione alcuna, anzi. Gli animali protagonisti sul mio blog sono trattati con estrema delicatezza e rispetto, come è giusto che sia, sempre e comunque“.

Perché si dovrebbe festeggiare un compleanno o una ricorrenza?

Gli amici a 4 zampe o a 2 zampette meritano di essere festeggiati perché sono parte di noi. Festeggiare per me significa celebrare le loro peculiarità, la loro tenerezza, la fedeltà, il loro personalissimo modo di essere cani, gatti, tartarughe, coniglietti, uccellini… compagni di viaggio, di vita, di scherzi e pasticci a non finire. E perché no, celebrare anche per ricordare, per avere quella foto magnifica che porteremo sempre nel cuore  o in una cornice in ufficio”.

Non si corre il rischio di umiliare la dignità dell’animale?

Proprio oggi mi è stato chiesto se io faccio “cose buffe” ai compleanni dei miei animali. Balletti, outfit esagerati e super coreografici…cose così…
Rendere il pet un pagliaccio non è la mia missione. E neanche renderlo umano.
Io credo nel divertimento e nell’affetto, nell’allegria e nel buonsenso.
Non serve un vestitino pieno di paillettes e mille strass per far risplendere una festa per 4 zampe. Sono le persone che fanno la differenza e, al massimo, l’allestimento che si crea attorno all’animale. Una coroncina è abbastanza per dare un’aria insolita, tenera, scanzonata ma esagerare no, non serve.
I Pelosi sono Famiglia. E come tale va rispettata”.

Se avete altre domande, scrivete a kikipelosi@gmail.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>