Le razze canine preferite in Italia e nel mondo

Un mercato sempre più in crescita

cuscino-per-caniLa frase fatta è “i cani sono i migliori amici dell’uomo” ma spesso si trascura il fatto che anche l’uomo debba essere il miglior amico del proprio cane. Sempre più spesso la moda e le tendenze influenzano la scelta della razza di cane da acquistare e adottare. Negli anni si comprano sempre più spesso cani nei negozi invece di affidarsi ad allevatori competenti sul territorio. Sono molte le storie di cani maltrattati provenienti dall’estero in condizioni di denutrizione e senza le dovute vaccinazioni.

Inoltre si preferisce sempre più comprare un cane di razza rispetto all’adottare meticci dai canili e offrire loro una casa e un abbraccio.

Che sia un meticcio o di razza, i vostri amici meritano un cuscino per cani sul quale poter riposare, come quelli proposti dal portale petingros.it, specializzati nelle differenti esigenze dei vostri animali domestici.

Le razze canine più amate del mondo

Difficile basarsi sul numero di adozioni o di nascite nel mondo. Un sito online ha così incrociato le foto sui social di milioni di utenti del mondo per far risultare le razze preferite da ogni nazione, se siete poco social sicuramente il vostro cane non sarà rientrato in questa classifica.

I risultati? Poca sorpresa per il Giappone, dove l’autoctono Akita (il cane reso celebre in tutto il mondo dal film Hachiko) la fa da padrone nelle preferenze del Paese del Sol Levante. Stupisce molto di più la predilezione spagnola per il nordico Husky, di certo non a suo agio nella torrida penisola iberica. I francesi rispettano, storia, aspettative e anche i cliché preferendo i barboncini di tutte le taglie e colori. Mentre negli Stati Uniti d’America la razza preferita, anche grazie alla moda portata da diverse star del cinema di Hollywood, è il Bulldog francese, i cugini canadesi preferiscono restare sul classico con il Golden Retriever. Un cane originario del Canada, il Labrador, risulta essere il preferito addirittura in Australia! In Cina si preferisce il Chow Chow e un altro cane cinese, lo Shin Tzu è risultato essere il preferito dai brasiliani, mentre i vicini argentini amano i Bulldog. Una sola razza canina è risultata essere la preferita in due nazioni diverse, tra l’altro molto lontane tra loro: sia in Cile che in Russia il cane più amato è lo Yorkshire Terrier.

Le razze canine preferite in Italia

Le preferenze italiane per i cani di razza sono più accurate, grazie ai dati ufficiali diffusi annualmente dall’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana).

Sono anni ormai che il podio delle razze canine più amate in Italia non cambia:

Pastore tedesco: saldamente al primo posto da diversi anni. Di taglia medio grande e dotato di una muscolatura tonica. Sicuro di sé, dal carattere docile ed equilibrato, riesce a dimostrarsi coraggioso e combattivo. Tutte doti che lo rendono perfetto per diversi scopi e facile da addestrare.

Setter Inglese: si piazza al secondo posto di questa classifica. Potente ed elegante nelle forme, ha una muscolatura allungata e ossa non troppo forti. Molto docile e mite di carattere, si presta bene sia alla caccia, sia come cane di compagnia

Labrador Retriever: sul gradino più basso del podio. Originario del Canada, questo cane di stazza media è molto socievole e robusto, oltre ad avere l’acqua come suo elemento preferito. Ottimo per l’addestramento grazie al suo carattere docile e l’indole giocherellona, ottimo soprattutto con i bambini.

Golden Retriever: ai piedi del podio ma in continua crescita di numeri, troviamo questo cane proveniente dalla Gran Bretagna. Gentile, amichevole e sicuro di sé, unisce buoni doti fisiche a un temperamento giocoso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>