Sanremo: maltrattamenti ad animali, e-mail di una lettrice

Claudia Menegoz scrive segnalando un caso che le sta particolarmente a cuore.

Possiedo dallo scorso anno un appartamento a Saremo, sono pertanto a conoscenza che di problemi da affrontare e risolvere ve ne sono davvero tanti. Mi preme tuttavia segnalarle il seguente, da me già  reso noto alla LAV cittadina e all’ENPA, e allo scopo trasmetto copia di una mail inviata lo scorso settembre all’Enpa.

“In agosto ho soggiornato a Sanremo. Varie sono state le cose che non mi sono piaciute (città  sporca, ecc.) ma soprattutto mi ha colpito vedere animali esposti in vetrina, quasi fossero oggetti inanimati. Non è stata abolita in Liguria questa brutta usanza?
Nel caso specifico, un negozio del centro ha avuto per molti giorni in vetrina un cucciolo esposto tutto il giorno dentro una gabbietta. A causa della temperatura estiva e del traffico la situazione era ai limiti della sopportazione anche per me che ero entrata nel negozio, figuriamoci per il cucciolo che era infatti nervosissimo. Avevo notato il cucciolo esposto già  a Luglio, evidentemente non era stato venduto.

Ho commentato con la proprietaria che, almeno nelle ore più calde, sarebbe stato opportuno evitargli lo stress ma la signora, con aria soddisfatta, mi faceva notare che la gabbietta era munita di… ventilatorino (sic!). Mentre parlavo con lei è arrivato un uomo (credo il marito) che nell’ascoltare le mie parole (proibito esporre animali in vetrina ecc.), mi ha aggredita verbalmente con epiteti da coatto prepotente, e ho temuto persino che mi mettesse le mani addosso, talmente era fuori di sè.

In verità , quasi lo speravo, cosଠavrei potuto fare una denuncia…
Una passante con figlia adolescente che ha assistito alla scena, ha riferito che nel negozio maltrattano gli animali, tenendo ad esempio dei coniglietti in scatole chiuse sotto il banco al buio. Possibile che non si possa intervenire per migliorare la situazione? Il servizio veterinario della ASL cosa fa? Lo stesso tipo di negozio, a poche decine di metri dal Tropical Fauna, ha tolto già  da tempo gli animali dalla vetrina. Perchè questo no?”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>