5 motivi per cui avere un animale domestico

È risaputo che avere un animale con sé aiuta a migliorare ed arricchire la propria vita. Mentre in molti riflettono sui doveri che comporta accudire un quattro zampe, noi vogliamo elencarvi i motivi per cui è meglio conviverci. Dopo aver letto la lista siamo certi che vi sarete dimenticati di tutte le note negative dell'allevare un animale domestico! 1- Aiutano a rimanere in forma Dimenticate la palestra, le faticose lezioni di aerobica e gli estenuanti trattamenti di bellezza. I vostri amici pelosi sanno esattamente come rendervi più presentabili. Basta pensare alle puntuali passeggiatine con il cane, che per i più audaci, possono diventare una corsa al parco. Anche prendere in braccio gatti e conigli per riempirli di baci vi aiuta a mantenere braccia toniche una forza bruta non comune! 2- Salute mentale assicurata Tutti gli animali, perfino i più minuti, regalano affetto e amore incondizionato. Amare il vostro pet, farà sentire amati anche voi stessi e più il Continua

I 6 animali più grandi del mondo

Una delle più grandi soddisfazioni per gli umani è crescere i propri cuccioli e vederli vivere una vita felice. Allevare un animale sin dalla tenera età è un grande privilegio e poter partecipare al suo sviluppo un'immensa gioia, un po' come accade per i figli. Anche quando diventano grandi e grossi rimangono sempre i nostri piccoli amici a quattro zampe che ci riempiono di orgoglio. E se i vostri animali crescessero fino a  diventare dei primati come vi sentireste? Oggi vogliamo parlarvi dei 6 animali domestici più grandi del mondo. George, l'alano. Alto un metro e 10 centimetri, George è un cucciolone da record che vive in Arizona. La sua stazza l'ha reso famoso a tal punto da avere un sito web, un canale Youtube e un account Twitter a lui dedicati. Il suo padrone, poi, ha scritto anche un libro in cui racconta la vita un animale gigante. Ulric, il gatto. È risaputo che i Norvegesi sono tra i gatti con le dimensioni maggiori al mondo. Ulric, in particolare, è due Continua

Zoomark International 2011: appuntamento d’eccellenza a Bolognafiere

Count down per l'edizione di Zoomark International 2011, in programma a BolognaFiere da giovedì 12 a domenica 15 maggio. Nonostante la crisi economica, il settore dei prodotti e dei servizi destinati agli animali da compagnia registra costanti risultati positivi. Secondo i dati pubblicati nel Rapporto Assalco 2010, il mercato italiano degli alimenti e dei prodotti per la cura dei pet ha un valore di 1.490,5 milioni di euro, una performance che conferma la tendenza positiva degli ultimi anni, come dimostra la crescita annuale del segmento dominante degli alimenti cane e gatto, pari al + 5,9%. Se nel 2009, Zoomark International diede il benvenuto a oltre 20 mila visitatori da 65 Paesi del mondo in rappresentanza di tutte le categorie della professione pet, con un incremento di quasi il 10% per i buyer internazionali che avevano sfiorato quota 4.800, Zoomark International 2011 si presenta ancora più ricca di spunti. Oltre 600 espositori da tutto il mondo: Zoomark International 2011 offrirà Continua

A Natale, NON regalate un animale

Danilo Mainardi, etologo e docente all'Università Ca' Foscari di Venezia, sostiene che, in vista del Natale, non si dovrebbero regalare animali. Molti cuccioli di animale che vengono donati finiscono per essere abbandonati o uccisi. La cosa migliore sarebbe quella di adottarli qualora ci sia la possibilità di poterli accogliere nella propria famiglia con la convinzione che un animale è un impegno per la vita. Ma le buone intenzioni non bastano. Ecco che Aidaa ha iniziato da ieri la campagna di raccolta di firme per chiedere al governo di impedire che vengano messi in vendita animali nei negozi, durante le feste (fino al 31 gennaio) Per votare clicca qui "Il nostro obbiettivo con questa raccolta di firme natalizie per chiedere il divieto di vendita dei cuccioli di animali nei giorni di Natale è quello di sensibilizzare sia il governo chiedendogli di attuare questa nostra proposta - dice Lorenzo Croce presidente di Aidaa - ma anche di sensibilizzare l'opinione pubblica affinché in Continua

L’arte del presepe all’Acquario di Cattolica, fra squali, meduse e cavallucci marini.

Vorreste sperimentare un affascinante percorso tra le bellezze del mare e il talento creativo dell’uomo espresso nell’arte dei presepi? La magia del Natale quest'anno si manifesta fra squali toro, meduse, madrepore, pareti rocciose e cavallucci marini! Dove? All'Acquario di Cattolica! Domenica 5 dicembre s'inaugura la 4° edizione di “Presepi sott’acqua”, visibile fino al 6 gennaio 2011. Preziose ed originali realizzazioni in terracotta, pietra, vetro soffiato, ceramica e legno, sono esposte negli angoli più suggestivi di questo viaggio speciale nel blu. I fondali dell'Acquario di Cattolica diventano gallerie d’arte sottomarine realizzate con materiali e fibre naturali, non invasivi per salvaguardare la salute dei pesci. A questa straordinaria e ricca edizione hanno aderito nuovi artisti, come Giuseppe e Marco Ferrigno, capiscuola nell’arte della terracotta napoletana; Antonio Guastaveglie, fondatore dell'Azienda "Creazioni Ceramiche Deruta"; lo scultore toscano Romano Continua

Una festa per Paul, il polipo più famoso al mondo

Nonostante molti tifosi avrebbero voluto farlo a pezzettini nell'insalata di mare, Paul se la passa benissimo! Per festeggiare i primi 6 mesi di vita del polipo indovino, diventato famoso durante il Mondiale sudafricano del 2010, è stato organizzato un party a Marina di Campo, sull'isola d'Elba. E' qui infatti che la sua addestratrice ha dichiarato di averlo trovato. Appuntamento per martedì 21 settembre alle 21.30 La serata è condotta dal giornalista Luciano Minerva. All'evento prendono parte una schiera di 'aficionados' fra cui il giornalista Gianpaolo Ormezzano e il direttore dell'acquario dell'Elba Yuri Tiberto, che ha pescato Paul dalle acque dell'isola d'Elba. Continua