Come devono essere le miscele per pappagalli

Le miscele per pappagalli devono essere studiate per favorire la crescita e per garantire il benessere degli uccelli che se ne nutrono: così come per noi umani, anche per loro sussiste la necessità di seguire un regime alimentare variegato, che fornisca loro tutti gli elementi nutritivi di cui hanno bisogno in funzione delle loro caratteristiche, delle loro dimensioni, della loro specie e dell’ambiente in cui vivono. Uno degli errori più comuni che riguarda chi alleva uno o più pappagalli imboccati a mano (ma non solo) è quello che consiste in una dieta basata unicamente sul cosiddetto misto per parrocchetti, il quale in linea di massima è costituito da semi di girasole e miglio. Paradossalmente, i semi di girasole non devono essere considerati benefici per i pappagalli, dal momento che si caratterizzano per un apporto lipidico piuttosto elevato: se consumati in maniera continuativa nel corso del tempo rischiano di provocare danni gravi al fegato. Le miscele per pappagalli devono Continua

International Rabbit Day & Friends 2014

Anche quest'anno, torna l'International Rabbit Day. Una nuova edizione dell'evento dedicato a conigli e altri piccoli roditori che si svolgerà contemporaneamente a Roma e Milano il 28 settembre. La manifestazione è organizzata dall'Associazione Animali Esotici Onlus che, insieme alla SIVAE, promuove la conoscenza degli animali da compagnia attraverso un programma ricco di imperdibili appuntamenti. Tra questi uno degli interventi più significativi sarà senz'altro quello degli esperti della Società Italiana Veterinari per Animali Esotici che proporrà attività ludiche per pet e padroni e fornirà una serie di utili consigli per una corretta gestione e convivenza con i cuccioli. Una parte della giornata, inoltre, sarà dedicata agli amici pelosi più sfortunati con la campagna di sensibilizzazione contro l'abbandono e il maltrattamento. Infine, per il pomeriggio è prevista la sfilata degli animali: un momento divertente, in cui i piccoli roditori potranno esibirsi e Continua

Al via la prima edizione di “Una Domenica Bestiale”

Il Rifugio degli Asinelli ONLUS di Sala Biellese ha organizzato per domenica 27 luglio la prima edizione di "Una domenica bestiale", l'evento di beneficenza dedicato agli animali domestici meno comuni. Quando si parla di animali da compagnia i primi a venirci in mente sono cani e gatti; in realtà tra questi dovremmo ricordare anche roditori, rettili e uccelli, gli amici "non convenzionali", protagonisti della manifestazione. Molte associazioni saranno presenti e affiancheranno Il Rifugio degli Asinelli durante tutto l'arco della giornata, parlando delle loro attività e rispondendo alle curiosità dei visitatori che amano il mondo animale. Tra queste ricordiamo: IHP Association Onlus a rappresentare i cavalli; Associazione Italiana Recupero Animali Selvatici con volontari esperti di abitudini e comportamenti dei pappagalli; La Collina dei Conigli Onlus in compagnia dei suoi amici roditori; Progetto Tartafelice Onlus, per la cura e la salvaguardia delle tartarughe; Fattoria delle Continua

Boa constrictor cerca casa!

I nostri amici Enpa della sezione di Monza ci hanno inviato questo appello: un rettile di due metri di lunghezza e 11 chili di peso cerca qualcuno che si prenda cura di lui. E' un bellissimo serpente originario del Sudamerica ma nato in cattività, e che non può essere reinserito nel suo habitat naturale. Abbandonato dal proprietario dopo aver ricevuto lo sfratto, il rettile si trova presso la sede operativa dell'ENPA monzese in Via Lecco 164 ormai da un anno. ENPA è contrario all'allevamento, commercio e detenzione di animali esotici che starebbero molto meglio nel loro ambiente naturale. Ma, in questo particolare caso, sta cercando una sistemazione adeguata per il serpente. Chiunque sia esperto e consapevole delle esigenze di questo rettile e che voglia accudirlo al meglio, possibilmente residente in Lombardia, può contattare Elio: info@enpamonza.it | 039-388304 Il boa necessita di una grande teca dove poter vivere, oltre alla possibilità di uscire regolarmente. Cerca casa Continua

Caviando & Friends 2014

AAE Onlus organizza la terza edizione di Caviando & Friends, con il patrocinio dell’Ufficio Animali della Provincia di Milano. L’appuntamento è per domenica 13 aprile presso il Centro Congressi della Provincia di Milano - via Corridoni, 16 - dalle 10.00 alle 18.00 Si tratta di un’iniziativa interamente dedicata alle cavie, ai piccoli roditori e a coloro che li amano e se ne prendono cura. Più comunemente chiamati porcellini d’india, le cavie sono ormai diffuse in moltissime case italiane. Ancora poco si sa purtroppo riguardo a questi dolcissimi e buffi animali dall’origine esotica, per questo AAE si impegna quotidianamente nella diffusione delle linee guida per la loro corretta gestione, e curiosità che conquistano sempre più persone. La giornata sarà un momento di gioco e confronto, per conoscere meglio questi piccoli quattro zampe, e per capire insieme l’importanza della riflessione nel momento della loro adozione, come per tutti gli altri animali. L’appuntamento Continua

I partiti e gli animali domestici.

  Fra poco si va alle urne, quali sono gli impegni che i partiti intendono rispettare a proposito degli animali da affezione, le aree protette e la caccia? Enpa ha pubblicato un interessante articolo sulla questione e si è detta pronta a controllare le promesse. Ci dispiace ad esempio leggere che Giannino si è dichiarato a favore della sperimentazione sugli animali e dichiara che "La sperimentazione su animali è una parte fondamentale di questo processo. Essa non deve essere proibita, ma attentamente regolata". (Lescienze.it) FRATELLI D'ITALIA ha siglato un accordo con il movimento per la caccia  e la civiltà Rurale-Associazione Cacciatori Veneti (Movimentocacciaeculturarurale.it) La LEGA NORD e il PDL sono favorevoli alla tutela degli animali da compagnia e affezione, alla cancellazione delle spese previste dal redditometro ma purtroppo sono anche favorevoli alla tutela e allo sviluppo della caccia. (Leganord.org) Futuro e Libertà e La Destra non affrontano la questione Continua