Vacanze con il cane: i consigli del tour operator

Se le vacanze sono un sogno che si realizza, anche quello di poter portare il nostro cane con noi non è da meno. I consigli del tour operator per viaggi organizzati, grazie alla sua esperienza, permettono di pianificare una vacanza perfetta per noi e per i nostri amici a quattro zampe senza problemi. Al mare o in montagna poco importa, quello che fa la differenza è l'organizzazione insieme alla scelta giusta di mezzi di trasporto e alloggi, così come delle escursioni e delle mete da poter scegliere. La compagnia del nostro cane, si sa, ci rende molto felici, ci permette di non sentirci mai soli e, soprattutto, ci permette di amare incondizionatamente. Dettagli non da poco, proprio per questo è importante che possa viaggiare insieme a noi senza doverlo lasciare in qualche pensione per animali o a casa di parenti e amici. Nonostante le cure e le attenzioni che sicuramente riceverà anche in nostra assenza, insieme a noi starà meglio. Non è un segreto che oggi gli animali domestici Continua

Dove andare in vacanza con il cane?

È difficile separarsi dal tuo migliore amico a quattro zampe durante le vacanze. Se vuoi partire in vacanza con lui, ecco alcune destinazioni dove i cani sono ammessi e le formalità amministrative semplici. 1. Grecia La Grecia è una destinazione di scelta per le tue vacanze all'estero con il tuo cane. Puoi andare in giro con il tuo cane, a condizione di tenerlo al guinzaglio e portare sempre con te il suo passaporto. Può succedere che le autorità locali controllino i documenti del tuo cane. In alcuni hotel greci, gli animali non sono ammessi. È quindi importante informarsi in anticipo se l'hotel che hai scelto può ricevere il tuo amico a quattro zampe. In oltre, meglio sarai informato, meno sarai infastidito durante le tue vacanze con il tuo cagnolino. 2. Italia L'Italia è uno dei pochi paesi al mondo che ha un gran numero di spiagge dedicate esclusivamente ai cani. Dog Beach, vicino alla città di San Vincenzo in Toscana, Beach 33 a Rimini in Emilia-Romagna, Beach Bau Bau Continua

In spiaggia con il vostro amico a quattro zampe

Chi ha in casa un amico a quattro zampe, conosce l’importanza, con l’arrivo delle vacanze estive, di trovare un luogo dove trascorrere le meritate ferie e che sia disposto ad accettare anche il nostro animale. Spesso si tratta di un impresa per niente semplice, soprattutto se intendiamo trascorrere delle vacanze al mare; come sappiamo, infatti molte spiagge non ammettono la presenza degli animali. Il nostro Paese non prevede una legislazione in materia e per lo più la facoltà per gli animali di entrare o meno negli stabilimenti, è rimessa alla volontà dei proprietari e molte volte, agli umori degli altri ospiti della struttura. Su questo argomento, il nostro Paese si presenta sicuramente indietro rispetto ad altre realtà europee, anche se più che un intervento legislativo, bisognerebbe intervenire sul buon senso di chi si ritrova a frequentare le spiagge. Per fortuna però ci sono strutture, come ad esempio in Emilia Romagna, dove non solo i cani sono ammessi, ma tutto è Continua

CREMAZIONE, COME FUNZIONA PER I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE

Una pratica che pian piano si sta diffondendo e che permette alle persone legate ai propri animali domestici di non disfarsene per sempre è quella della cremazione. Infatti, questo rito, diffuso per le persone, si può adottare anche per i nostri amici a quattro zampe, sia pur con i dovuti accorgimenti. E così come esistono agenzie o società che forniscono informazioni e servizi per la cremazione a Roma o in qualsiasi altra città per gli esseri umani, vi sono quelle che permettono tale rito anche per cani e gatti. Per questi nostri amici, come funziona questa procedura? Questa non differisce molto da quella adottata per gli individui. Coloro che scelgono questa pratica per gli animali tuttavia poi devono fare un'ulteriore scelta precisa: cremazione collettiva oppure quella singola. La prima consiste nel far cremare il proprio animale assieme ad altri e senza possibilità di restituzione delle ceneri, i cui costi tuttavia sono relativamente bassi. La seconda, invece, permette di far Continua

Fuochi d’artificio: come prevenire lo stress che causano sui vostri animali

Come sappiamo lo scoppio dei fuochi artificiali causa molti danni ai nostri amici animali, non solo ai cani o ai gatti ma anche ad altri animali come ad esempio gli uccelli (inducendoli a fuggire e a volare al buio alla cieca anche per chilometri, con il rischio che vadano addosso a qualche muro, albero o cavi elettrici). Ovviamente, anche i migliori amici dell'uomo risentono molto dello stress causato dai fuochi d'artificio e si spaventano talmente tanto che il più delle volte sono indotti a fuggire dai propri giardini, anche se recintati, per scappare dal rumore a loro insopportabile, finendo magari sotto una macchina. Questo perché non tutti sanno che i cani hanno una soglia uditiva infinitamente più sviluppata e sensibile di quella umana, pertanto sentono il suono in maniera molto più accentuata. Nonostante la LAC inviti ogni anno i cittadini a non acquistare i botti in modo da salvare centinaia di migliaia di animali dalla morte, l'acquisto dei fuochi artificiali è ampiamente Continua

Almo nature cibo naturale per cani e gatti

Almo nature viene fondata nel 2000 da Pier Giovanni Capellino che, affiancato dal suo fedele braccio destro, il cane Salento, mette a punto una ricetta che vedrà, per la prima volta sul mercato, l'introduzione di Peet Food preparato con alimenti inizialmente destinati all'uomo. Oggi, è possibile trovare online i prodotti Almo nature su diversi shop specializzati in alimenti per animali, tra cui il gardenbedettishop.com , dove è possibile acquistare con facilità e sicurezza tutti i prodotti della gamma Almo nature, ma scopriamo come questo brand è diventato uno dei leader nel settore. Sempre un passo avanti a tutti, Almo nature ha anticipato quella corrente, tanto diffusa adesso, che mette il benessere dell'animale sopra ogni cosa ed ha creato il primo cibo umido per animali completamente costituito da alimenti freschi e naturali. Nel 2008 Almo nature diventa ufficialmente un marchio e distribuisce la sua prima linea di cibo umido, diventerà un successo. Nel 2008 conia Continua