Torino s’illumina di speranza: fiaccolata in difesa degli animali

E' Natale per tutti! Anche per gli animali che, durante le festività, si ritrovano sulla nostra tavola imbandita a festa, sottoforma di pietanze. Per tutelare gli animali, si  celebra una grande fiaccolata a Torino. L'appuntamento è per sabato 11 dicembre alle ore 16 in piazza Castello (angolo via Garibaldi). Il corteo animalista percorrerà le vie del centro. Partecipano all'evento le più importanti associazioni come LAV, OIPA, OLTRE LA SPECIE, VEG FESTIVAL E VITA UNIVERSALE. Marcello dell'Eva, presidente  Movimento Vegetariano,  esorta a partecipare numerosi: "Gli animali non hanno una voce, nella nostra società sono considerati fonti di guadagno e per questo trattati al pari di oggetti inanimati. Soffrono negli allevamenti intensivi dove non possono vivere nemmeno l'ombra della vita che avrebbe previsto per loro la natura. Stipati nei camion arrivano al macello sfiniti e doloranti per poi essere fatti a pezzi ancora semivivi e poi venduti per il piacere del palato degli uomini. Continua

Il Garante degli Animali

“Dogs in the city” consiste in una serie di incontri con un team di veterinari finalizzati all’educazione civica, alla formazione comportamentale, all’informazione medica e alla sensibilizzazione contro l’abbandono, che si ripete ogni fine settimana dal 19 giugno al 19 settembre 2010 a Milano in cinque diversi parchi e giardini in prossimità delle aree cani. Durante gli incontri i veterinari saranno a disposizione dei cittadini per informazioni e insegnamenti, con l'obbiettivo di fornire gli strumenti per migliorare la relazione proprietario-cane, attraverso una serie di contenuti che spaziano dalla salute e benessere all’alimentazione, alla sicurezza e al divertimento e proponendo soluzioni ai problemi comportamentali e alla scorretta educazione che spesso sono alla base degli abbandoni. Il dottor Gianluca Comazzi è garante per la Tutela degli Animali (Foto)  e promuove iniziative di sensibilizzazione e di crescita culturale ed educativa sui temi della tutela degli Continua

Diventare chef per cani e gatti

Fornelli e amici a quattrozampe: una tavola piena di allegria e salute! Pethotels.it intervista Lorenzo Croce, presidente Aidaa, l'associazione che organizza i corsi di cucina per cani e gatti. C'è tempo fino al 21 febbraio 2010.  - Spiega il presidente Aidaa - Chiunque fosse interessato a frequentare il corso Chef the Dog & Chef the Cat può inviare la richiesta d'iscrizione on line all'indirizzo mail liceodeglianimali@libero.it segnalando il proprio nome, cognome e indirizzo. Il corso inizierà ufficialmente il 22 febbraio 2010, con la spedizione della prima dispensa. Le lezioni dureranno 8 settimane e prevedono l'invio di materiale informativo sull'alimentazione dei nostri amici pelosi e di alcune ricette. Queste ultime, alla fine del corso saranno ricomposte in un unico ricettario. Il corso è assolutamente grauito e aperto ad un massimo di 100 persone". Aidaa organizza questo corso per la prima volta: "L'idea è nata da un'esigenza diffusa, cioè di non alimentare cani Continua