Vacanze in Salento con cane e gatto

Possedere un animale è diventata una gratificante responsabilità da quando la società ha compreso l’importanza di condividere la propria vita con un essere vivente che non sia del nostro stesso genere. La sensibilizzazione della comunità riguardo i problemi legati a questo tipo di condivisione ha cambiato radicalmente il modo di vivere dei single e delle famiglie. Oggi, in estate, andare in vacanza significa portare con sé questo nuovo “componente familiare” senza doversi preoccupare di dove alloggiarlo ed in quali strutture gli è consentito l’accesso. Sono, infatti, ormai innumerevoli gli hotel che accettano ospiti a quattro zampe in Puglia ed in particolare nel Salento. Sono tante gli Hotel, nelle zone di villeggiatura della Puglia, dal Gargano al Salento che consentono di portare con sé i propri animali domestici. Alcune di queste, oltre ad essere adeguatamente attrezzate, consentono una vacanza funzionale e senza troppi patemi durante tutto l’arco della giornata. Continua

Festa di Inaugurazione “Come Cane & Gatto”.

E' stato inaugurato qualche settimana fa il nuovo shop "Come Cane & Gatto" dedicato ai pelosetti e ai loro amici a due zampe. Una grande festa con diversi incontri speciali, come quello con l'educatore Cinofilo Paolo Torno e la toelettatura a domicilio "Impronta di Bart". "Come Cane & Gatto" si trova in via Circonvallazione 43 a Riccione. Qui potrete trovare una gamma completa di prodotti alimentari anche Bio compatibili, guinzaglierie tecniche, cucce, cappottini, lettiere, antiparassitari, prodotti per la toelettatura, giochi per attivazione mentale e tanto altro. Inoltre, "Come Cane & Gatto" è impegnata nella raccolta alimentare pro-affido e collabora attivamente con canili e associazioni animaliste. Per chi viene a trovarci, ci sarà un regalo di Benvenuto: il 20% di sconto su Cappottini e Antiparassitari. Continua

Pasqua pet friendly, gli italiani preferiscono le vacanze al mare

Pasqua bussa alla porta! Le temperature sono clementi e la Primavera sollecita gli animi a fare i bagagli. Un weekend o una settimana, non importa! Ciò che conta è fare i bagagli e girare la serratura di casa, lasciandosi alle spalle lo stress della routine quotidiana. Chi viaggia in compagnia di animali è fortunato: oggi sempre più strutture ricettive sono attrezzate per accogliere cani, gatti e piccoli animali. Infatti, in base ai dati raccolti dal movimento turistico delle famiglie con animali, si conta che ammontano a circa ottocentomila le famiglie che nel fine settimana di Pasqua si metteranno in viaggio. La metà pernotterà in alberghi pet friendly,  in agriturismo e nelle seconde case. Saranno invece circa 20 mila le famiglie che preferiranno spostarsi in camper. Le località più gettonate sono quelle di mare, seguite dai borghi di campagna e dalle città d'arte. (Fonte Agi) A proposito di mare, la regione più animal friendly è senza dubbio l'Emilia Romagna. Solo in provincia Continua

Palermo, muore un cavallo dopo una sfrenata corsa illegale sulla strada.

Sulle strade in direzione del centro di Palermo, due calessi trainati da cavalli e un centinaio di 'spettatori' in sella agli scooter seguivano la corsa illegale. Conslusasi con la morte di un cavallo. L'animale si è lasciato cadere stremato sul marciapiede, dopo aver perso molto sangue. Il tragico episodio si è verificato lo scorso febbraio. Secondo quanto riportato dall'agenzia Geapress: "I cavalli provengono dalle scuderie che corrono negli ippodromi. Vengono acquistati all’età di 4-5 anni al prezzo di circa 800 euro e riciclati in strada nelle corse e nelle carrozze per i turisti. Sono quasi sempre le stesse stalle anche se alcune sono specializzate solo per le corse. Poi, quando il cavallo non tira più, finisce macellato, ricavandoci più o meno lo stesso prezzo dell’acquisto". Guarda le immagini  Geapress ha pubblicato anche un video sui cavalli, guardalo qui. Continua