Pasqua pet friendly, gli italiani preferiscono le vacanze al mare

Pasqua bussa alla porta! Le temperature sono clementi e la Primavera sollecita gli animi a fare i bagagli. Un weekend o una settimana, non importa! Ciò che conta è fare i bagagli e girare la serratura di casa, lasciandosi alle spalle lo stress della routine quotidiana. Chi viaggia in compagnia di animali è fortunato: oggi sempre più strutture ricettive sono attrezzate per accogliere cani, gatti e piccoli animali. Infatti, in base ai dati raccolti dal movimento turistico delle famiglie con animali, si conta che ammontano a circa ottocentomila le famiglie che nel fine settimana di Pasqua si metteranno in viaggio. La metà pernotterà in alberghi pet friendly,  in agriturismo e nelle seconde case. Saranno invece circa 20 mila le famiglie che preferiranno spostarsi in camper. Le località più gettonate sono quelle di mare, seguite dai borghi di campagna e dalle città d'arte. (Fonte Agi) A proposito di mare, la regione più animal friendly è senza dubbio l'Emilia Romagna. Solo in provincia Continua

Cane e gatto, quanto ci costa mantenere il nostro amico a 4 zampe?

Quanto costa accudire e nutrire un gatto? E un cane? ecco l'indagine che fa i conti in tasca agli Italiani pet friendly.  Sono all'incirca 550 euro per un felino e quasi 1500 euro per un cane di taglia media, i soldi destinati al mantenimento degli animali domestici nell'arco di un anno. Le cifre si riferiscono al 2010 che rispetto all'anno precedente vede un'impennata dell'8%. Carlo Pileri, Presidente Adoc dichiara che “occuparsi di un cane costa, in media, 1466 euro all’anno, pari a una mensilità di stipendio, tra alimenti, accessori e spese mediche mentre per un gatto si spendono poco meno di 550 euro all’anno. Rispetto al 2009 gli aumenti maggiori si registrano per le scatolette, +10% per quelle dei felini, +12,5% per i migliori amici dell’uomo. Stabile il costo della toletta, sono invece in rialzo i costi degli antiparassitari (+8%) e delle visite mediche di routine, cresciute del 3,3%. La spesa è aumentata in media del 62% dall’introduzione dell’euro, circa il 6% Continua

Vacanze pet-friendly, il lungo ponte dell’Epifania.

La befana poverina non sta bene stamattina e comunque ti ha pensato e un augurio ti ha mandato: come primo la salute, con le gioie più volute, e poi segue l’allegria che non guasta tuttavia! Per chi può permettersi di fare il lungo ponte dell'Epifania, sono tante le proposte di viaggio nelle città d'arte, in montagna e sulla costa. Hotels, alberghi e Bed & Breakfast pet friendly propongono offerte speciali e last minute. Cerca la struttura alberghiera animal friendly su Pethotels. Qualunque sia la tua destinazione, ricordati che le temperature sono basse su tutta la Penisola e occorre mettere in pratica alcuni accorgimenti per evitare che il cane e il gatto soffrano eccessivamente il freddo. Soprattutto gli sbalzi di temperatura. Evitate l'esposizione al freddo nelle ore notturne. Se cani e gatti sono abituati a vivere all'aperto, date cibo più ricco di grassi, tanta acqua e foderate bene la cuccia. Potreste fare indossare alle zampe del vostro cane delle protezioni per Continua