Cane & Cioccolato

Il giorno di Pasqua è il più dolce dell'anno: bambini e adulti scartano le deliziose uova. Perfino gli anziani dimenticano per un giorno i tassi di glicemia e si lasciano inebraiare dal gusto del cacao. Resta Fido a guardarvi con supplichevole sguardo. Vi sta chiedendo di poter condividere questo piacere del palato.  Nei casi peggiori, Fido si lancia lesto su pezzi di cioccolato caduti accidentalmente dalle mani dei bambini, divorandoli. Così come gli ovetti di cioccolato ingurgitati con tutta la carta colorata. Ma non lasciatevi impietosire e ricordate che il cioccolato è nocivo per tutti i cani, contiene infatti la teobromina (stimolante naturale trovato nella fava di cacao) che colpisce il sistema nervoso centrale e muscolo cardiaco. Gli effetti sono vomito, diarrea, aumento dei battiti cardiaci, aritmie, agitazione, iperattività, tremori, eccessiva minzione. Nei casi più gravi Fido può essere soggetto a crisi di ipertensione arteriosa e convulsioni e morte. Se desiderate Continua

Buona Pasqua!

Riempiono gli scaffali della carne dei supermercati d'Italia. Appesi al lamo d'acciaio, nelle più tradizionali macellerie di paese. Sono più di tre milioni gli agnelli che giungeranno sulle nostre tavole. Dopo solo un mese di vita, l'agnello pasquale viene strappato al richiamo della madre, stipato sui camion della morte e condotto ai lager della macellazione. Qui è sgozzato e lasciato morire dissanguato. Ma prima di lasciarci le penne, ha tutto il tempo di sentire i belati di terrore dei suoi compagni di sventura. Guarda il video sul massacro dei vitelli (Fonte: Tv Animalista). Pethotels consiglia la visione ad un pubblico di soli adulti per la violenza delle immagini: flowplayer ("player", "http://www.tvanimalista.info/site_media/flowplayer/flowplayer.swf", { clip: { url: 'http://media.tvanimalista.info/video/massacro-agnelli.flv', provider: 'lighttpd' }, plugins: { lighttpd: { url: 'flowplayer.pseudostreaming.swf' } } } ); Continua

Pasqua in agriturismo, vacanze pet friendly all’insegna della natura

Godetevi una vacanza con il vostro amico a quattrozampe senza lasciarlo a casa! La Primavera sta sbocciando: i prati si ammantano di fiori, il cielo è pieno di sole e la voglia di stare all'aria aperta si trasforma in un'impalpabile euforia. Pasqua è immancabile occasione per respirare natura. Anche il tuo cane si merita una piacevole vacanza in collina. Se non hai le idee chiare, Pethotels ti propone una lista di agriturismi pet friendly in cui trascorerre i giorni di festa e i ponti primaverili del 25 aprile e 1°maggio. Chiunque abbia una struttura ricettiva con accesso agli animali domestici può inserire GRATIS il proprio agriturismo sul portale www.pethotels.it il sito che AMA chi AMA gli animali. In Abruzzo, a Penne (Pescara) c'è l'agriturismo 'Le Tre Poiane' (www.letrepoiane.it) sulle splendide colline pescaresi a circa 250 metri di altitudine; strategicamente posizionata alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga ed a pochi minuti dalla costa adriatica. In Continua

Galline dalle uova di cioccolato

La Lav, forte del successo riscontrato nel weekend appena trascorso in 350 piazze italiane, ci riprova! Così, nell'ambito della campagna volta a sensibilizzare il pubblico dei consumatori sulle condizioni degli allevamenti intensivi, prosegue la lotta a difesa delle galline ovaiole. La Lega Anti Vivisezione lancia l'appello: "Insieme possiamo dare alle galline una vita migliore! Aiutaci a liberarle dalle gabbie. Vieni in piazza anche sabato 20 e domenica 21 marzo. Ai tavoli LAV potrai firmare le cartoline rivolte ai supermercati e al tuo Comune, per favorire la scelta delle uova da galline allevate non in gabbia. Riceverai una pratica guida per orientarti sulla scelta delle uova e un utile ricettario di Pasqua, per festeggiare con un menu gustoso e cruelty free. Troverai l'uovo di cioccolato equo e solidale di cioccolato fondente, buono per te e per le galline: scegliendolo ci aiuterai a liberarle dalle gabbie!" Il vicepresidente della LAV Roberto Bennati sostiene che "le uova non Continua

Pasqua a misura di Pet

La sferzata di maltempo che sta colpendo lo Stivale non impedirà agli Italiani di villeggiare nelle maggiori località turistiche o volare fuori dai confini nazionali, in occasione delle festività pasquali. Se viaggiate con il vostro amico a quattrozampe, consultate le sezioni dedicate agli hotels e alberghi, residence, campeggi e agriturismi su Pethotels. Qui troverete le strutture ricettive pet-friendly dislocate su tutto il territorio nazionale. Qualora abbiate in programma una vacanza senza pet, lasciatelo in buone mani! Pethotels offre un elenco di 'Pensioni per animali' disposti ad accogliere e ospitare il vostro amico peloso per tutto il periodo della vostra assenza. Se avete prenotato un viaggio negli Usa, il vostro pet sarà contentissimo di alloggiare al Paradise Pet Lodge, il primo resort di lusso per animali a Washington. C'è anche il Maryland Shore Pet Resort nel Maryland. In Europa esiste 'Cani Resort' la catena alberghiera a 5 stelle. Le sedi sono a Londra e a Monaco Continua

Pasqualina, simbolo di speranza

Nella tendopoli di Villa Sant'Angelo, la Protezione civile dell'Emilia Romagna ha allestito un'infermeria in cui operano veterinari volontari che visitano cuccioli bisognosi di assitenza. Si tratta di animali duramente provati dalla tragedia del terremoto che ha messo in ginocchio il cuore dell'Abruzzo. Animali disorientati e feriti, molti dei quali sono rimasti senza padroni: dopo il terremoto almeno 8.000, tra cani e gatti, risultano dispersi o in stato di abbandono. Fortunatamente una bella notizia è arrivata proprio il giorno di Pasqua: è stata ritrovata viva dopo 8 giorni una cagnetta che i soccorritori hanno chiamatio Pasqualina. Las cagnolina che è stata liberata dalle macerie dai vigili del fuoco appartiene a una coppia di coniugi romani che si sono salvati miracolosamente dalla tragedia molti giorni addietro. La cagnetta si lamentava da venerdଠscorso e una volta libera è stata affidata alla Lida, Lega protezione diritti animali. Dopodichà© è tornata fra le braccia dei Continua