Pasqua a misura di Pet

La sferzata di maltempo che sta colpendo lo Stivale non impedirà agli Italiani di villeggiare nelle maggiori località turistiche o volare fuori dai confini nazionali, in occasione delle festività pasquali. Se viaggiate con il vostro amico a quattrozampe, consultate le sezioni dedicate agli hotels e alberghi, residence, campeggi e agriturismi su Pethotels. Qui troverete le strutture ricettive pet-friendly dislocate su tutto il territorio nazionale. Qualora abbiate in programma una vacanza senza pet, lasciatelo in buone mani! Pethotels offre un elenco di 'Pensioni per animali' disposti ad accogliere e ospitare il vostro amico peloso per tutto il periodo della vostra assenza. Se avete prenotato un viaggio negli Usa, il vostro pet sarà contentissimo di alloggiare al Paradise Pet Lodge, il primo resort di lusso per animali a Washington. C'è anche il Maryland Shore Pet Resort nel Maryland. In Europa esiste 'Cani Resort' la catena alberghiera a 5 stelle. Le sedi sono a Londra e a Monaco Continua

Rane transgender

I maschi delle rane perdono la propria virilità e una su 10 si trasforma in un esemplare femminile perché nei testicoli si sviluppano cellule uovo. La scoperta è stata pubblicata sulla rivista Nature: lo studio condotto da un gruppo di biologi californiani dell'Università di Berkley sulle rane pipiens punta il dito contro l'atrazina. Si tratta di un erbicida usato come diserbante nei campi di mais, sorgo e canna da zucchero. La maggioranza delle rane che non sono più capaci di riprodursi muoiono, una piccola parte si trasforma in femmina ma dà alla luce solo rane maschi che tra l'altro non possiedono il testosterone. Il risultato è l'estinzione. E' ormai nota l'elevata tossicità dell'atrazina sugli animali, fortunatamente in Italia e in alcuni stati europei è vietato l'utilizzo fin dal 1992. Purtroppo negli Usa si continua a farne un uso massiccio. L'erbicida infatti ha contaminato campi e bacini idrici. Oltre alle rane modifica i processi ormonali di pesci, anfibi, rettili, Continua

Carnevale, la maschera a 4 zampe

Come realizzare un vestito in maschera per cani? Un'idea potrebbe essere quella di prendere come modello un abito per cani vero e proprio e rifarlo con un altro tessuto, ad esempio zebrato, leopardato o tigrato qualora si voglia mascherare il proprio amico a quattro zampe da animale della savana! Un'altra ipotesi sarebbe quella di acquistare o recuperare una maglietta da bimbo e apportare qualche modifica alle maniche e al collo. Chi non è pratico di taglio e cucito può sempre acquistare un abito in maschera già confezionato: numerosi punti vendita per animali sono attrezzati per gli amici pelosi. E se non sapete dove andare, potete sempre comprare la maschera on line! Qualche idea in più su come mascherare i nostri amici a 4 zampe, arriva direttamente dagli USA. Qui, per le strade s'incontrano cani travestiti da ragni, pirati, coniglietti...                                 Ecco alcuni indirizzi utili: http://www.simplicity.com/p-1964-crafts.aspx http://www.modacani.it/cappotti-per-chihuahua.asp http://www.lilloshop.it/catalogo.asp?sid=81674629620100201095549&categoria=154 Continua