Dove andare in vacanza con il cane?

È difficile separarsi dal tuo migliore amico a quattro zampe durante le vacanze. Se vuoi partire in vacanza con lui, ecco alcune destinazioni dove i cani sono ammessi e le formalità amministrative semplici. 1. Grecia La Grecia è una destinazione di scelta per le tue vacanze all'estero con il tuo cane. Puoi andare in giro con il tuo cane, a condizione di tenerlo al guinzaglio e portare sempre con te il suo passaporto. Può succedere che le autorità locali controllino i documenti del tuo cane. In alcuni hotel greci, gli animali non sono ammessi. È quindi importante informarsi in anticipo se l'hotel che hai scelto può ricevere il tuo amico a quattro zampe. In oltre, meglio sarai informato, meno sarai infastidito durante le tue vacanze con il tuo cagnolino. 2. Italia L'Italia è uno dei pochi paesi al mondo che ha un gran numero di spiagge dedicate esclusivamente ai cani. Dog Beach, vicino alla città di San Vincenzo in Toscana, Beach 33 a Rimini in Emilia-Romagna, Beach Bau Bau Continua

Tirolo: vacanze a quattro zampe

State progettando una vacanza con il vostro amico a quattro zampe ma non avete ancora deciso dove andare? Perché non scegliere il Tirolo? In questo Land il vostro cane si sentirà come a casa e potrete ammirare un paesaggio naturale semplicemente fantastico. Inoltre qui potrete rilassarvi in compagnia della vostra famiglia e soggiornare in una delle numerose strutture ricettive che possono ospitare anche i vostri amici animali. Se desiderate fare passeggiate oppure escursioni, i cani sapranno accompagnarvi fedelmente durante il tragitto; tuttavia è preferibile evitare ai vostri animali ponti sospesi - come il celebre Ötztal, lungo 86 metri e a 200 metri di altezza dal fondo valle - dato che i cani non amano particolarmente camminare sopra tali strutture metalliche. Nel caso desideriate comunque attraversare il ponte con il vostro fido accompagnatore, è stata realizzata una traccia di 35 cm in lamiera striata, ideale proprio per i vostri amici a quattro zampe. Se desiderate invece Continua

Educare cane e proprietario

Abbiamo intervistato Camilla, giovane educatrice cinofila di Let's Dog sul rapporto uomo-cane. Dopo aver conseguito una laurea in filosofia con specializzazione in storia medievale, Camilla originaria di Mantova, ha scelto di seguire questa strada e si raccomanda: 'per fare felice il nostro amico a quattrozampe bastano tre parole: Comunicazione, Conoscenza, Rispetto'! (Foto: Camilla in compagnia del suo cane Lyla) Ha fatto della sua passione una professione, in che misura gli studi di filosofia l'aiutano nella funzione di educatrice cinofila? "Lo studio delle materie umanistiche fornisce sicuramente una discreta apertura e flessibilità mentale: doti necessarie nella relazione con le persone, nel mio caso specifico i proprietari di cani, con le quali è importante instaurare sin da subito un rapporto di fiducia reciproca. Inoltre, dal mio punto di vista, è indispensabile essere capaci di spiegare i diversi concetti (dietro al mio lavoro, oltre alla pratica, c’è anche tanta teoria) Continua