Stop alla vivisezione didattica

Sta per scadere il tempo… se vuoi firmare la petizione contro la vivisezione didattica, clicca qui

L’iniziativa promossa e diffusa dall’associazione Agire Ora e da I-CARE, persegue l’obiettivo di creare un Osservatorio Nazionale in grado di aiutare il Ministero della Salute a vigilare sulla vivisezione degli animali per scopi didattici. Le legge italiana (d.l. 116/1992) sancisce che “In deroga all’art. 3, comma 1, il Ministro della sanità autorizza gli esperimenti a semplice scopo didattico soltanto in caso di inderogabile necessità e non sia possibile ricorrere ad altri sistemi dimostrativi”.
Quali sono i metodi alternativi?
Si possono conoscere tramite questo database che cataloga più di 1200 sistemi alternativi specifici per la didattica. Clicca qui per maggiori dettagli.

(Foto: Sicilianimalista)

6 pensieri su “Stop alla vivisezione didattica

  1. Come Giovanni anche io vorrei delle garaizne che il mio contributo sia destinato a quello per il quale viene devoluto e non finisca in tasche di imbroglioni e ladri. Darei volentieri il mio contributo per salvare gli orsi della luna e far finire queste arcaiche pratiche da selvaggi. Allora chiedo perche8 non ci si impegna per costruire qui, in Italia , in Emilia Romagna o anche altrove un ricovero per gli orsi riscattati?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>